Chi siamo

Chi siamo 2018-04-15T12:04:21+00:00

La Banda Cittadina di Modena “Andrea Ferri” è un complesso nato nel 1875, seppure fin dal 1864 a Modena svolgeva la sua attività la Banda della Guardia Nazionale.

Nell’aprile del 1875, con voto deliberativo del Consiglio Comunale, la Banda assunse la denominazione di Banda Municipale, con sede nel fabbricato di S.Vincenzo dove poi furono avviati i corsi musicali per i diversi strumenti.  Successivamente all’istituzione del Liceo Musicale “Orazio Vecchi”, la Banda Municipale continuò la sua attività ricoprendo un ruolo di rilievo per la vita della città, animando manifestazioni sportive, religiose, commemorative e patronali, e allietando città e provincia con numerosi concerti.

La collaborazione tra il Liceo Musicale, l’Orchestra del Comunale e la Banda Municipale fu sempre molto efficace e di grande utilità: si ricorda come evento l’esecuzione di tutta l’opera “La forza del destino” di Giuseppe Verdi (domenica 27 maggio 1880, dalle 12,30 alle 16,00) e le cronache riportano che l’allora Maestro Reggiani fu portato in trionfo tra il folto pubblico presente.

La denominazione del complesso, intitolato ad “Andrea Ferri”, omaggia uno dei più grandi direttori della storia del corpo bandistico: Ferri faceva parte dell’orchestra del Teatro Comunale di Modena e fu chiamato a sostituire il direttore d’orchestra in una rappresentazione del “Guglielmo Tell” (1902), raccogliendo una calorosa accoglienza ed essendo portato in trionfo alla fine dell’esecuzione.

Dopo la scomparsa di Ferri, che diresse il complesso per ben 57 anni consecutivi sino a raggiungere sul podio la venerabile età di 93 anni, gli successe il maestro Quirino Azzolini, professore di tromba e compositore autodidatta.

Successivamente la direzione fu affidata al maestro Rocco Roddi, insegnante di clarinetto al Liceo Musicale “Orazio Vecchi”. Seguì poi sul podio dirigenziale il maestro Gottardo Valdiserra di Castefranco Emilia, il quale anch’egli portò contributo per la valorizzazione dell’istituzione bandistica e musicale.

Per 15 anni la Banda è stata diretta dal maestro Rino Polacchini di Mirandola.

L’attuale Maestro, Andrea Pedrazzi, dirige la Banda “Andrea Ferri” dall’anno 2002. Diplomato in Tromba, ricopriva il ruolo di prima tromba nel complesso ma, al momento del bisogno, non ha esitato a lanciarsi alla guida di un gruppo di musicisti per nulla disciplinati; pur avendo lasciato un grande vuoto tra i leggii della sua sezione d’origine, ha manifestato a tutti il suo grande impegno, nonché l’acquisita competenza.

Ha partecipato come “auditore” all’ultimo anno del corso di direzione per banda tenuto dal maestro Hopkirker, dirigendo le bande di S.Carlo e Scortichino in occasione dei concerti finali del corso.

Grazie alla sua volontà, il complesso ha partecipato ad importanti manifestazioni musicali tra cui si ricordano gli annuali Concerti di Pasqua (dal 2003 a oggi) e i Concerti Augurali per il Nuovo Anno (dal 2005 a oggi) presso il Teatro Storchi ed il Forum “Guido Monzani” di Modena; altrettanto importanti risultano essere le innovative collaborazioni – dal Maestro fortemente promosse – con la Corale Folk S.Lazzaro, con l’Associazione Corale “Evaristo Pancaldi” di Modena, con la Corale “Beata Vergine Assunta” di Casinalbo, con la Corale “Mutinae Cantores” di Modena, con le scuole di danza “Taglioni” e “Mollica”, con la Bonomian Pipe Band di Bologna.

Rimane comunque impagabile la sua innata simpatia e la passione per la musica che mai ha cessato di trasmettere a tutti i musicisti.